La web reputation come fattore di rating bancario

La web reputation come fattore di rating bancario

Era una voce che circolava in rete da qualche giorno e oggi, dopo una breve ricerca online, ho recuperato delle informazioni attendibili a conferma: la banca Intesa Sanpaolo ha introdotto (o sta per introdurre) un nuovo modello di calcolo del rating.

Calcolo Rating Bancario ISP

In pratica per capire se un’azienda è finanziabile e ha le carte in regola per accedere al credito non solo analizzerà i vecchi parametri: bilancio, centrale dei rischi, attività finanziate, ecc…. ma terrà conto anche di parametri nuovi, tra i quali c’è il web sentiment, cioè la reputazione online.

È arrivato quindi il momento di prendersi cura della reputazione online della propria azienda attraverso una strategia strutturata di richiesta e acquisizione recensioni e valutazioni, perché la frequenza, la quantità e soprattutto la qualità delle recensioni contribuiranno, nella sostanza, a dare credito alle vostre aziende.

In parole povere: per chi lavora nell’accoglienza occhio a quello che succede su Booking in particolare, per chi lavora nella ristorazione occhio a Tripadvisor, per la maggior parte delle aziende a carattere locale curare GoogleMyBusiness.

Se hai necessità di comprendere come gestire e curare la tua reputazione online compila il form qua sotto o chiamami al 338.2918393


    Parlaci del tuo progetto