Inviare email di marketing direttamente dalla tua pagina Facebook? Pare che in un futuro non troppo remoto questa cosa sia possibile.

Questa nuova funzionalità, in fase di test su alcuni account, permetterà agli amministratori di pagine aziendali di inviare email di marketing direttamente da Facebook stesso.

Inviare email direttamente dalla pagina Facebook

I test sulla nuova funzionalità sono apparsi su un articolo di socialmediatoday.com agli inizi di giugno, in cui venivano postati alcuni screenshot dei nuovi strumenti.

Strumenti che consentiranno di caricare in maniera semplice il proprio database di email, e di poterlo utilizzare in eventuali campagne di Email Marketing.

Le nuove funzionalità prevedono anche di tenere traccia del tasso di apertura, del tasso di click e di altre piccole cosucce interessanti tipiche dei software specializzati in email marketing quali Mailchim o Mailup.

Ecco le schermate:

Gli indirizzi email si potranno caricare sia singolarmente che importando un elenco di contatti in CSV, o anche in Excel.

Per fare ciò bisogna, ovviamente, avere l’autorizzazione da parte dei clienti a potergli inviare le comunicazioni, come funziona per qualsiasi altra campagna di email marketing.

Ecco uno screenshot di come appare la schermata per costruire il messaggio da inviare:

Personalmente penso che questa nuova funzionalità sarà molto utile per le piccole aziende che non hanno grossi budget, né competenze adeguate, per investire in campagne di email marketing.

Email marketing che è tutt’altro che morta!

Forti novità in casa Facebook: Email Marketing direttamente dalla piattaforma ultima modifica: 2020-06-16T15:54:20+02:00 da Giancarlo Ferrucci
The following two tabs change content below.
Giancarlo Ferrucci

Giancarlo Ferrucci

Project Manager
Entra nelle aziende dei clienti un secondo dopo che ne è uscito l'account con il contratto firmato (e l'acconto), e ne diventa il migliore amico per tutta la fase di pianificazione e gestione dei progetti. 12h/5d.Gli piace ascoltare le vecchie storie, quelle dei nonni, e scriverne di nuove. Storytelling, dicono si chiami. Sogna di rinascere alla fine degli anni 50, quando ogni sentimento era vero e la colazione della domenica era il pane bagnato nel sugo delle braciole, una di carne e una di cotica. Ama il calore del camino e delle persone, e resta incantato dal sorriso dei bambini e rapito da quello dei nonni. Divora libri di marketing, romanzi storici, thriller e fumetti, il suo migliore amico è Tex Willer e da grande vorrebbe gestire un saloon con annessa libreria. Appassionato di fotografia rurale, cucina e distillati, gradisce la carne al sangue, i vini profumati e le vecchie ricette della tradizione sannita. Quando ha un’ora libera si dedica alla cura del vigneto, all'orto di famiglia e a uscite in bici con reflex al seguito. Ama Matteo, Riccardo, Katia e il Sannio. Follemente.

Ti è piaciuto questo articolo? Lascia un commento!


Sei interessato ai nostri servizi? Scrivici!