La nuova legge elettorale, il Rosatellum, ha introdotto un pò di novità. Una di queste è la scheda elettorale con tagliando antifrode.

In pratica cosa succede nel momento in cui il cittadino va a votare?

Al cittadino viene consegnata una scheda elettorale dotata di un tagliando con un numero progressivo alfanumerico. Lo scrutatore annoterà il numero progressivo della scheda elettorale sull’apposito registro, dopodiché la scheda viene consegnata al cittadino. L’elettore, dopo aver votato, consegnerà la scheda al presidente del seggio, il quale provvederà a verificare che il numero progressivo sulla scheda corrisponda a quello annotato sul registro. Se il numero corrisponde il presidente del seggio stacca il tagliando con il numero progressivo ed inserisce la scheda nell’urna.

Il meccanismo è descritto nell’aggiornamento all’articolo 58 della legge 361 del 1957:
L’elettore consegna al presidente la scheda chiusa e la matita. Il presidente constata la chiusura della scheda e, ove questa non sia chiusa, invita l’elettore a chiuderla, facendolo rientrare in cabina; ne verifica l’identita’ esaminando la firma e il bollo, e confrontando il numero scritto sull’appendice con quello scritto sulla lista; ne distacca l’appendice seguendo la linea tratteggiata, stacca il tagliando antifrode dalla scheda, controlla che il numero progressivo sia lo stesso annotato prima della consegna e, successivamente, pone la scheda senza tagliando nell’urna.

Questo stratagemma è stato introdotto per evitare che il cittadino porti con sé e consegni schede contraffate, compilate fuori dal seggio.

La “nuova” scheda elettorale. Lo sapevi? ultima modifica: 2018-02-24T15:28:09+00:00 da Giancarlo Ferrucci
The following two tabs change content below.
Giancarlo Ferrucci

Giancarlo Ferrucci

Digital Strategist
È responsabile per il design e le performance dei progetti web dell'agenzia e consulente di Web Marketing, SEO, SEM, eMail Marketing, Web Analytics. Ha il compito di monitorare le performance dei siti e studiare le strategie web migliori per raggiungere gli obiettivi prefissati. Legge libri di web marketing, romanzi storici e thriller. Appassionato di fotografia rurale e agricoltura, quando ha un’ora libera si dedica alla cura del vigneto, all'orto di famiglia e a uscite in bici con reflex al seguito.

Ti è piaciuto questo articolo? Lascia un commento!


Sei interessato ai nostri servizi? Scrivici!