logo XXI secolo

Dal 20 novembre 2023, ogni lunedì in seconda serata su Rai 1, forniremo in esclusiva al nuovo programma di Francesco Giorgino, “XXI SECOLO, quando il presente diventa futuro“, le analisi sui temi di attualità che hanno polarizzato il dibattito digitale della rete e dei social.

Le nostre analisi saranno disponibili qui ogni settimana, il giorno successivo alla trasmissione.

13ª puntata - 26/02/2024

Le menzioni raccolte dalle piattaforme social e il sentiment nei confronti

Il monitoraggio settimanale si è soffermato sul censimento che abbraccia gli ultimi dodici mesi delle discussioni online che riguardano
le principali piattaforme social: Facebook, Instagram, TikTok, X (ex Twitter), YouTube e WhatsApp. Tra queste, la keyword più citata dagli italiani è stata Youtube con 3 milioni di menzioni, poi troviamo WhatsApp, con 2,8 milioni, seguita da Instagram e X con 1,9 milioni di menzioni.

Se oltre al dato quantitativo delle menzioni osserviamo anche la componente qualitativa rappresentata dal sentiment, ovvero dal tono emotivo di queste conversazioni, vediamo che negli ultimi 12 mesi è stata WhatsApp la piattaforma social a riscuotere il maggiore gradimento con l’80% di mood favorevole. Ma anche verso gli altri social il riscontro è positivo con quote percentuali di sentiment decisamente alte.

12ª puntata - 19/02/2024

Agricoltura e trattori: la linea temporale del parlato

La protesta dei trattori è sbarcata prepotentemente in un dibattito che, in Italia, era già in corso da diversi mesi, come è evidenziato dalla linea temporale delle menzioni. Il censimento delle due keyword ci mostra infatti la consistenza del tema “agricoltura” in rete nei dodici mesi precedenti, mentre è solo negli ultimi 30 giorni che “trattori“, come parola chiave specifica della protesta in atto, ha improvvisamente superato e surclassato le discussioni più generali.

Negli ultimi 30 giorni l’engagement, ovvero di coinvolgimento emotivo a partire dalle interazioni generate dalle parole chiave, raccolto dal termine trattori è stato di 1,3 milioni, quindi il doppio di quello ottenuto dalla parola agricoltura, che si è fermato a 680 mila interazioni.

La protesta, in sintesi, ha portato audience al comparto ma nello stesso tempo ha “oscurato” il resto della discussione sul mondo agricolo.

11ª puntata - 12/02/2024

L’audience digitale di Sanremo 2024

Il Festival ha avuto un impatto travolgente, straordinario, sulle discussioni digitali degli italiani. Le due parole del censimento settimanale, Sanremo e Sanremo2024 hanno incassato un totale di 5,4 milioni di menzioni.

Queste citazioni a loro volta hanno generato un volume di oltre 71 milioni di interazioni (like, commenti, condivisioni) e tra queste, ben 24,3 milioni sono state generate dai post pubblicati sugli account social di Sanremo Rai. Non solo in tv ma anche online il Festival di Sanremo ha registrato un larghissimo apprezzamento: il sentiment, ovvero il modo in cui gli utenti si sono relazionati al contenuto semantico, è stato del 67,1% positivo.

10ª puntata - 05/02/2024

Le Performance Social dei Big di Sanremo ‘24

Negli ultimi 30 giorni sono stati monitorati su tutte le piattaforme gli account dei big in gara al festival e ne abbiamo ricavato delle classifiche. Nella Top 5 dell’engagement, dove ci sono gli account dei primi cinque cantanti in gara la cui capacità di coinvolgimento dei follower cresce di più, si segnalano: i Bunker 44 e Fiorella Mannoia su TikTok, Angelina Mango su X, Big Mama su Instagram e Geolier su Facebook.

Mentre, nella classifica delle interazioni totali, che raccoglie gli account degli artisti, che, soprattutto su Instagram e TikTok incassano il maggior numero di like e commenti, domina Ghali con 1 milione e mezzo di interazioni nell’ultimo mese.

9ª puntata - 29/01/2024

La Giustizia nel dibattito digitale

Il tema giustizia è costantemente al centro dell’opinione pubblica digitale. Infatti, come emerge dal censimento degli ultimi 30 giorni, la parola chiave ha incassato più di 210 mila menzioni, che poi a loro volta hanno generato in totale di circa 3 milioni di interazioni. Il rapporto proporzionale tra menzioni ed engagement evidenzia la capacità del tema di suscitare un forte coinvolgimento emotivo.

Per comprendere le declinazioni tematiche, connesse al tema centrale del monitoraggio settimanale, che hanno polarizzato maggiormente il dibattito online, scopriamo come l’argomento più citato parlando di Giustizia è stato quello della riforma, seguito poi da carcere e pena.

8ª puntata - 22/01/2024

Il parlato semestrale sulle Imprese, i termini più ricorrenti e coinvolgenti abbinati a esse e il relativo sentiment digitale

Il monitoraggio della keyword Imprese ha abbracciato un periodo temporale di sei mesi, da luglio 2023 a gennaio 2024, comparando i risultati con quelli ottenuti nel semestre precedente. Il totale complessivo delle menzioni nelle conversazioni in Rete, è stato 854.400, che a loro volta hanno generato un volume di interazioni, indicatori del coinvolgimento, di oltre 5 milioni. Il confronto con le interazioni totali del periodo precedente ci rivela una crescita di interesse e di attenzione digitali stimabile nella misura del 41,4%

Il censimento ha isolato i termini che con maggior frequenza sono stati utilizzati dagli utenti che hanno interagito con la keyword principale negli ultimi 30 giorni. Tra questi, spiccano in modo particolare, innovazione e transizione che hanno registrato una ricorrenza decisamente alta rispetto a tasse, salari e burocrazia.

7ª puntata - 15/01/2024

L’Europa e l’Istituzione Europea, il Periscopio elettorale globale

La ricerca ha abbracciato il parlato digitale sviluppatosi negli ultimi 30 giorni in Italia sul tema ampio dell’Europa, con l’obiettivo di comprenderne il volume e la qualità delle discussioni raccolte in rete. A tale scopo sono state scelte tre parole chiave: Europa, Unione Europea e Elezioni europee per provare a recuperare anche le opinioni connesse al ruolo e alla percezione sulle istituzioni sovranazionali.

Tra le tre parole chiave è Europa quella che ha ottenuto in assoluto più parlato, con 1 milione e 900 mila interazioni. Mentre, l’attenzione digitale scema considerevolmente quando il dibattito investe le altre due parole chiave più specifiche come Unione Europea, con 318 mila interazioni ed Elezioni europee che ne raccoglie solo 68 mila.

6ª puntata - 8/01/2024

Le keyword principali sul tema della Sanità, la tagcloud degli hashtag e la percezione del Covid e dei vaccini

L’analisi ha come obiettivo il censimento del parlato digitale sviluppatosi online negli ultimi 30 giorni sul macro – settore della sanità. A tale scopo sono state individuate cinque parole chiave (Ospedale, Sanità Pubblica, Posti Letto, Liste d’Attesa e Telemedicina) e tra queste è il termine ospedale ad aver raccolto la quota maggiore di coinvolgimento: oltre 1,1 milione di interazioni.

Il censimento degli hashtag è stato realizzato aprendo una finestra temporale molto più ampia ed estesa agli ultimi 6 mesi di parlato digitale. La ricerca ha raccolto i primi 25 hashtag utilizzati per frequenza ogni qualvolta l’utente si è relazionato con la keyword specifica sanità pubblica.

Il monitoraggio è stato realizzato mettendo a confronto negli ultimi 4 anni, dal 2020 al 2023, i primi 50 post pubblicati in Italia su Facebook e Instagram in cui comparivano i termini, Covid e Vaccini.

5ª puntata - 18/12/2023

Sentiment, menzioni ed engagement delle tre keyword Spopolamento, Inverno demografico e Denatalità

Il sentiment manifestato dagli utenti che si sono relazionati con le tre keyword della ricerca è decisamente di segno negativo, ma tra tutte la percentuale di sentiment negativo più alto la raccoglie l’espressione Denatalità con un valore del 43%.

Il censimento delle citazioni relativo alle tre espressioni monitorate ci restituisce la preminenza a favore della keyword Spopolamento che ottiene 6.500 menzioni, circa il doppio di quelle incassate da Denatalità che si ferma invece a 3.600.

Nella ricostruzione del coinvolgimento generato dalle tre parole chiave a prendersi la leadership dell’engagement è invece l’espressione Denatalità che sovrasta le altre due Spopolamento e Inverno demografico, ribaltando così i rapporti di forza evidenziati dal censimento delle citazioni.

4ª puntata - 11/12/2023

Intelligenza Artificiale e ChatGPT

Il monitoraggio delle discussioni digitali è stato realizzato considerando due parole chiave: “Intelligenza artificiale” e “ChatGPT” e come mostra la linea temporale del coinvolgimento negli ultimi dodici mesi, con l’uscita sul mercato del software di OpenAI, è stato registrato un picco di coinvolgimento tra febbraio e marzo.

I giovani e l’intelligenza artificiale

È interessante anche prestare attenzione alla platea anagrafica dei pubblici che hanno commentato le discussioni sulle due parole chiave. In questa speciale classifica è evidente come ad interessarsi online al tema “intelligenza artificiale” è soprattutto la fascia anagrafica 25-34 anni.

3ª puntata - 04/12/2023

La sentiment analysis su COP28

L’analisi tiene conto del sentiment e dell’atteggiamento emotivo espresso nei testi e nelle reaction pubblicate online ogni qualvolta c’era la parola chiave COP28.

“Stipendi” è la parola chiave più citata e coinvolgente

Il monitoraggio ha recuperato le menzioni e l’engagement delle conversazioni sul web a partire da tre parole: “stipendi”, “inflazione” e “mutui” nel periodo temporale che va dal 30 novembre 2022 al 30 novembre 2023.

2ª puntata - 27/11/2023

La percezione della sicurezza nelle città

Nella seconda puntata di “XXI Secolo, quando il presente diventa futuro”, abbiamo messo a confronto il parlato digitale sul tema “sicurezza” confrontando i risultati del mese di novembre dell’anno scorso con quelli di quest’anno.

La sfida social per #Expo2030

Inoltre nella settimana dal 20 al 26 novembre 2023, abbiamo censito il numero di volte in cui sono stati utilizzati i due hashtag principali #expo e #expo2030 nei tre paesi candidati a ospitare l’evento.

1ª puntata - 20/11/2023

In esclusiva per il programma XXI Secolo quando il presente diventa futuro, ideato e condotto da Francesco Giorgino, abbiamo realizzato le analisi sul parlato digitale tenendo conto degli argomenti affrontati nel corso della prima puntata.

  • Cecchettin e Turetta
  • Israele, Hamas, Russia, Ucraina
  • Reddito di Cittadinanza, Benzina, Manovra, Salario Minimo